Excite

Strage migranti, Renzi: "Interverremo contro gli scafisti, parole di Berlusconi più sagge di quelle di Salvini"

  • Youtube

Matteo Renzi considera gli scafisti quali primi responsabili delle stragi dei migranti. Il premier lo ha detto a Palazzo Chigi, nel corso della conferenza stampa congiunta tenuta insieme al primo ministro di Malta Joseph Muscat. Il primo ministro italiano ha dichiarato che siamo di fronte a nuovi schiavisti, che in cambio di denaro rovinano la vita di tante persone.

NO A INTERVENTO MILITARE – Matteo Renzi ha chiarito che non pensa ad un intervento militare in Libia., così come un No netto è stato ribadito al blocco navale, che alimenterebbe il mercato clandestino, trasformandosi dunque in un nuovo regalo per gli scafisti.

Rodi, naufragio di un barcone con 200 migranti, il video

Il No all’intervento militare era stato ribadito già questa mattina, nel corso di una intervista rilasciata ai microfoni di Rtl 102.5: "Non possiamo mandare decine di migliaia diuomini senza una strategia, semplicemente sull’onda dell’emozione".

Strage migranti, superstiti a Catania

Quel che l’Italia vuole è allora un "intervento mirato con operazioni di polizia altamente sofisticate" che punti all’annientamento di un "racket criminale che in questo momento è di difficile contenimento", anche perché, sottolinea il primo ministro "siamo di fronte a criminali molto ben organizzati".

L’AIUTO DELL’EUROPA – Sul drammatico traffico di migranti, Renzi aveva chiesto aiuto internazionale proprio pochi giorni prima della tragedia del canale di Sicilia, in occasione della visita a Barack Obama. "C’è bisogno che l’Europa sia unita, che faccia squadra".

Nobraino, la frase shock sul naufragio nel canale di Sicilia

Parole che non sono rimaste inascoltate. Un consiglio europeo straordinario, con tema incentrato sull’immigrazione, è previsto per giovedì. Ad annunciarlo su Twitter è stato proprio il presidente Donald Tusk.

MEGLIO BERLUSCONI CHE SALVINI – Renzi si è complimentato con le parole dette ieri da Silvio Berlusconi ("Occorre un tavolo comune. Che scendano in campo elementi dei governi presenti e passati, ciascuno con le proprie competenze per far fronte ad una tragedia immane"). Il premier considera le dichiarazioni dell’ex Cavaliere molto migliori di quelle di Salvini "che ha fatto lo sciacallo pur di prendere un voto".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017