Excite

Tav, accordo raggiunto per la Torino-Lione

La Torino-Lione si farà. L'Osservatorio tecnico della Torino Lione e i sindaci della Valle di Susa hanno raggiunto l'accordo sulla costruzione della tratta ad alta velocità e alla galleria. Dopo un anno e mezzo di confronto e tre giorni di lavoro le comunità locali hanno dato il loro consenso.

A metà luglio il documento dell'intesa sarà presentato al governo. A quanto pare i lavori della nuova linea della Tav Torino-Lione partiranno già nel 2009. Il presidente dell'Osservatorio tecnico della Torino-Lione, Mario Virano, ha così commentato l'accordo: "Oggi abbiamo messo in condizioni il decisore politico di avviare le procedure per la progettazione della linea nel pieno rispetto del calendario europeo". E ha aggiunto: "L'intesa dimostra che la concertazione si può fare sulle grandi opere e che questa porta a risultati".

Un "successo della filosofia del dialogo" per il ministro delle Infrastrutture, Altero Matteoli, che ha detto: "La Torino-Lione si farà contribuendo alla crescita economica dell'Italia e alla competitività del sistema Paese in Europa. Esamineremo con attenzione la proposta progettuale dell'Osservatorio per passare rapidamente alla fase operativa come ci chiede l'Ue".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016