Excite

Tav, accordo raggiunto per la Torino-Lione

La Torino-Lione si farà. L'Osservatorio tecnico della Torino Lione e i sindaci della Valle di Susa hanno raggiunto l'accordo sulla costruzione della tratta ad alta velocità e alla galleria. Dopo un anno e mezzo di confronto e tre giorni di lavoro le comunità locali hanno dato il loro consenso.

A metà luglio il documento dell'intesa sarà presentato al governo. A quanto pare i lavori della nuova linea della Tav Torino-Lione partiranno già nel 2009. Il presidente dell'Osservatorio tecnico della Torino-Lione, Mario Virano, ha così commentato l'accordo: "Oggi abbiamo messo in condizioni il decisore politico di avviare le procedure per la progettazione della linea nel pieno rispetto del calendario europeo". E ha aggiunto: "L'intesa dimostra che la concertazione si può fare sulle grandi opere e che questa porta a risultati".

Un "successo della filosofia del dialogo" per il ministro delle Infrastrutture, Altero Matteoli, che ha detto: "La Torino-Lione si farà contribuendo alla crescita economica dell'Italia e alla competitività del sistema Paese in Europa. Esamineremo con attenzione la proposta progettuale dell'Osservatorio per passare rapidamente alla fase operativa come ci chiede l'Ue".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017