Excite

Terrorismo, la Tour Eiffel ed Alexanderplatz tra gli obiettivi di Al Qaeda

L'ombra minacciosa di Al Qaeda sull'Europa sembra farsi sempre più consistente. Luoghi turistici di Berlino e Parigi sarebbero nel mirino dei terroristi. Secondo l'emittente Usa Fox News, tra gli obiettivi del gruppo terroristico ci sarebbero la Tour Eiffel ed Alexanderplatz.

L'emittente statunitense ha spiegato che il piano terroristico contro l'Europa avrebbe come obiettivi a Parigi la Torre Eiffel e la cattedrale di Notre Dame, a Berlino l'albergo di lusso Hotel Adlon vicino alla porta di Brandeburgo, la stazione centrale e la torre della tv dell'Alexanderplatz. Nel frattempo a Londra sono state rafforzare le misure di sicurezza per la famiglia reale.

Una fonte dell'intelligence occidentale alla rete tv americana ha fatto sapre che la lista degli obiettivi, confermata da una seconda fonte di intelligence, sarebbe stata fornita dal cittadino tedesco-pachistano detenuto nel carcere di Bagram, in Afghanistan, che per primo avrebbe parlato di un piano terroristico per colpire le città europee.

Nelle ultime due settimane a Parigi si sono registrati due allarmi bomba e qualche giorno fa il servizio britannico di Sky News, citando alcune fonti dei servizi segreti, ha fatto sapere che le agenzie di intelligence hanno sventato un piano di un presunto gruppo affiliato ad Al Qaeda e probabilmente anche ai talebani per una serie di attentati simultanei, organizzati in Pakistan, che sarebbero dovuti avvenire in diverse città europee.

Intanto il ministro giapponese per gli Affari esteri ha allertato i giapponesi in viaggio o che si trovano in Europa e ieri il dipartimento di Stato Usa ha diffuso il 'travel alert', attraverso si invitano i cittadini statunitensi a prendere precauzioni.

Intervenendo a Mattino5 il ministro dell'Interno Roberto Maroni ha affermato: 'Non ci sono adesso segnali precisi di rischi individuabili però l'allarme resta certamente elevato. L'allarme terrorismo non è mai sottovalutato da noi, proprio un anno fa ci fu l'attentato alla caserma di Milano e da allora l'allarme è sempre stato elevato; i nostri servizi di intelligence seguono con grande attenzione questo rischio in tutta Europa, siamo in contatto con i servizi di informazione europei e americani'.

In riferimento a quanto reso noto da Fox News Maroni ha detto: 'Non si può escludere con certezza nulla, nessun luogo, ma non si può nemmeno dire certamente la Torre Eiffel, Alexanderplatz o altro, sono solo supposizioni quelle della Fox. C'è un allarme e un'attenzione molto ampia, questo sì, ma non ci sono luoghi certamente nel mirino, molti sono luoghi potenziali ma non ci sono luoghi identificati e sicuri'.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016