Excite

Tifosi scarcerati, Veltroni: "Governo debole"

"La scarcerazione dei teppisti responsabili dei gravi incidenti prima e dopo la partita Roma-Napoli è un fatto gravissimo. Il segnale che si lancia è pesantemente negativo. Evidentemente dagli atti del governo si evince una morale: duri con quelli che non votano come gli immigrati e deboli con quelli che votano". Con queste parole il segretario del Pd attacca il Governo in merito alla scarcerazione dei cinque ultrà responsabili degli atti di violenza di domenica pomeriggio (guarda il video in basso) in occasione della partita Roma-Napoli.

"Patetica demagogia" sarebbe quella fatta dal capo dell'opposizione secondo Maurizio Gasparri, che rivolge, da parte sua, una domanda al leader del Partito democratico: "Perchè per le scarcerazioni facili degli ultrà violenti Veltroni non se la prende con la magistratura? La colpa è loro".

E a questa domanda replica prontamente il leader de L'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro: "Bisogna leggere i provvedimenti dei magistrati, non gli articoli sui giornali: se i politici non hanno riserve sulle norme che costringono i giudici a provvedimenti di scarcerazione perché stabiliscono maglie così larghe a favore di delinquentoni che fanno falso in bilancio o corruzione poi non si devono lamentare se quegli stessi parametri vengono valutati erga omnes".

Nel frattempo su YouTube è spuntato un altro video che mostra, dall'alto, l'invasione napoletana a Roma Termini. Immagini che danno l'impressione della mole di ultras che hanno raggiunto la capitale.

Di seguito il video degli ultrà Napoli a Termini

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016