Excite

Tracce di radioattività nei rifiuti campani diretti ad Amburgo

Tracce di radioattività superiori ai normali livelli riscontrati nell'ambiente sono state trovate in un carico di rifiuti provenienti dalla Campania e diretto ad Amburgo per lo smaltimento. La società di nettezza urbana tedesca ha deciso di sospendere, almeno per il momento, lo smaltimento dei rifiuti campani.

"Il livello di radiottività riscontrato - ha riferito il portavoce della società tedesca - è paragonabile a quello delle radiazioni cosmiche a cui sono esposti gli aerei che volano a una quota di diecimila metri di altezza. Se il normale livello di radiattività riscontrato nell'ambiente è di 0,1 unità, il livello che abbiamo trovato nel container era di otto unità". Sembra si trattasse di materiale sanitario smaltito poi in un impianto per le sostanze radioattive. "Procedura - ha sottolineato il portavoce - che costerà all'Italia qualche migliaio di euro in più".

La società tedesca ha chiesto ora alle autorità italiane di effettuare all'origine controlli contro la radioattività su tutti i carichi di rifiuti diretti ad Amburgo, non appena riceverà garanzia scritta l'attività di smaltimento riprenderà. "Se non riceviamo la lettera prima - ha detto il portavoce - non accetteremo il prossimo treno e lo rimanderemo indietro".

La polemica sui rifiuti non si spegne. La Lega ha presentato oggi un emendamento al decreto rifiuti con il quale, per far fronte all'emergenza, propone un prestito da parte dello Stato alla regione Campania che si deve impegnare a restituire il denaro ricevuto nel giro di 20 anni.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016