Excite

Trattativa Stato-Mafia, Napolitano: accolto ricorso

La Consulta ha accolto il ricorso del Quirinale e ha stabilito che le registrazioni delle telefonate intercorse tra Giorgio Napolitano e Nicola Mancino violano la prerogativa di riservatezza del Capo dello Stato e pertanto devono essere distrutte. La decisione è arrivata ieri dopo oltre quattro ore di camera di consiglio ed è stata accolta con soddisfazione dal Colle. Amarezza invece da parte dei giudici coinvolti nella vicenda, con Francesco Messineo che ha scelto di non commentare e di aspettare di leggere le motivazioni, che saranno depositate a inizio 2013 (leggi tutto).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017