Excite

Un immigrato ghanese chiama il figlio 'Silvio Berlusconi'

Scelta davvero inconsueta quella di Anthony Bohaene, 36 anni, ghanese, metalmeccanico, che ha voluto chiamare il suo terzogenito 'Silvio Berlusconi'. La notizia è stata ripresa da Il Resto del Carlino. L'uomo ha spiegato che in questo modo ha voluto rendere omaggio 'a un grande capo politico, di cui mi piace tutto e a cui devo il mio permesso di soggiorno'.

Bohaene vive in Italia dal 2002. Dopo aver vissuto due anni a Palermo si è stabilito a Modena con i due figli più grandi, Nanama di 16 anni e Isaac di 8. Da un mese lo ha raggiunto anche il più piccolo, di cinque anni, che è stato registrato all'anagrafe proprio con il nome del presidente del Consiglio.

L'uomo ha spiegato: 'Il premier mi piace come persona, come si muove, anche se di politica non mi intendo molto. Per il mio Silvio Berlusconi sogno un futuro da presidente. Del Ghana o dell'Italia. Voglio che studi politica, che sia una persona preparata'.

Foto: leggo.it

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016