Excite

Usa: al via la convention democratica ed è paura attentato

Si è aperta ieri a Denver, in Colorado, la Convention Democratica e nella notte sono state arrestate quattro persone sospettate di far parte di un complotto per uccidere il candidato democratico alla presidenza degli Stati Uniti, Barack Obama.

Guarda alcune immagini della Convention Democratica

Il presunto attentato sarebbe dovuto avvenire giovedì, quando all'Invesco Stadium, davanti a circa 80mila persone, Obama accetterà ufficialmente la nomination come candidato democratico alle presidenziali statunitensi di novembre. A rendere nota la notizia un'emittente locale.

A quanto pare uno degli arrestati sembra aver confessato di aver pensato di "sparare ad Obama da una distanza considerevole usando un fucile di precisione".

Nel corso della convention sul palco sono intervenuti la moglie del candidato democratico, Michelle Obama, che ha parlato della sua infanzia difficile, del suo amore per l'America e le sue tradizioni e il senatore Ted Kennedy, malato di un cancro terminale, che simbolicamente ha passato il testimone a Barack Obama.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016