Excite

Verona, multa di 50 euro per aver fumato al parco

A Verona è vietato fumare nei parchi. A stabilirlo un'ordinanza del sindaco Flavio Tosi, secondo la quale dal 27 novembre 2007 nei parchi giochi del Comune di Verona è in vigore il divieto di fumo. Ma un cittadino rumeno, ignaro dell'ordinanza, si è acceso una sigaretta nel parco giochi del quartiere Golosine ed è stato multato con una contravvenzione di 50 euro.

"Un divieto senza se e senza ma - ha affermato il sindaco - perché bisogna proteggere i bambini dal fumo passivo almeno negli spazi comunali loro dedicati, senza condizionare il divieto a una difficile quanto opinabile distanza del fumatore. Oltre al danno alla salute c'è anche il cattivo esempio dato alle fasce d'età più indifese".

Le sanzioni per chi viene trovato a trasgredire vanno da 25 a 500 euro. Altre due città hanno deciso di seguire l'esempio di Verona, Bolzano e Napoli.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016