Excite

Virginia Raffaele imita Maria Elena Boschi a Ballarò: interpretazione geniale del renzismo o sfottò sessista?

  • Twitter @RaiBallarò

Virginia Raffaele è diventata di casa a Ballarò. Per la seconda settimana consecutiva la sua copertina ha sostituito quella consueta di Maurizio Crozza, che si prepara a tornare in tv con Crozza nel Paese delle Meraviglie su La7. E se la prima volta ha puntato su un classico del suo repertorio come Francesca Pascale, per la seconda ecco spuntare una new entry, la neoministra per le Riforme i Rapporti col Parlamento Maria Elena Boschi.

Maurizio Crozza svela l'accordo tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi: video promo di Crozza nel Paese delle Meraviglie

Bellissima ed eterea, grandi occhi azzurri e chioma bionda, quel completo blu elettrico che tanto ha fatto parlare il giorno del giuramento, la Maria Elena Boschi interpretata da Virginia Raffaele è una perfetta imitazione di quella reale, tanto che su Twitter qualce spettatore confessa di non aver colto la differenza. E il tono della parodia non ha nulla a che vedere con le battute squallide di Enrico Lucci a Le Iene ("Ma perché ti hanno messa proprio ai rapporti con i membri del Parlamento?").

Maria Elena Boschi: il lato B fa scalpore su Twitter

Col suo accento toscano e la vocina delicata che la contraddistingue, la Boshi/Raffaele ripete come una cantilena il programma del governo Renzi, promettendo in tre mesi le riforme del lavoro, del fisco e della pubblica amministrazione. Peccato poi che non sappia spiegare come "concretamente" il governo farà tutto questo. Ed ecco che alle domande più spinose la ministra punta tutto sul suo fascino, sfoderando i suoi famosi occhi da cerbiatta mentre sullo sfondo si sente la celebre Un homme, une femme, colonna sonora del film Un uomo, una donna di Claude Lelouch.

Inevitabile sottolineare come la parodia di Maria Elena Boschi abbia una doppia lettura: geniale interpretazione dell'inconsistenza del renzismo e dei suoi rappresentanti o banale sessismo nei confronti di una ministra donna? Sarebbe riduttivo ricondurre l'imitazione di Virginia Raffaele ad unò sfottò offensivo e misogino. Piuttosto, quella dell'attrice è la rappresentazione di una Boschi tutto fumo e niente arrosto, che si svincola dalle domande del giornalista non troppo gradite (come la risposta a quella sulle mancate elezioni, geniale: "Il voto però aveva detto che non me lo chiedeva") e risolve tutto con promesse a valanga che di concreto hanno ben poco. E chi, ascoltando lei o qualche altro renziano di ferro, non ha provato questa sensazione almeno una volta?

Virginia Raffaele imita la Boschi a Ballarò: video copertina di martedì 4 marzo 2014

Valerio Cattaneo

Vabbè, adesso Virgina Raffaele è sessista. Appena si toccano quelli di Renzi, partono queste puttanate.

2014-03-06 15:04:06
Giuseppe Chiapparelli

Virginia Raffaele imita il Ministro Maria Elena Boschi a Ballarò, perfetta satira sul governo del Sindaco d'Italia.

2014-03-07 20:03:00

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014